Ultimi articoli
ottobre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

indicizzazione Tag

12 Ago La Diga delle Tre Gole cerca casa per colpa… di Google

Era da un po' di settimane che non riuscivo più a trovare i miei post indicizzati su Google. Mi sono detto, sicuramente mi hanno hackerato il sito, qualche malintenzionato mi avrà rubato l'identità virtuale per un qualche colpo e la polizia postale sarà già sulle mie tracce...oh my God e tutta la paranoia del caso. Poi ho fatto un po' di ricerchine e ho scoperto che questo malintenzionato ha un nome molto, molto comune. Si chiama Google. Come si legge su pc-facile  ed in altre decine di riviste on line, i domini gratuiti co.cc sono stati bannati dalla lista dei siti indicizzati da Google, il che significa molto bellamente, che quello che scrivi on-line equivale effettivamente a quello che scrivi nel tuo taccuino sopra il tuo comò. Lo strumento che oggi ci permette - e ci obbliga - alla ricerca delle informazioni più potente al mondo ti ha messo in quella parte di lavagna dove ci stanno i cattivi.
Read More

09 Ago Google modifica il suo sistema di indicizzazione: arriva "Caffeine"

Le tempistiche nell’esecuzione e nella raccolta delle informazioni sono una priorità di Google, che vede in “Caffeine”, un nuovo sistema di indicizzazione per i contenuti pubblicati sul web: la premessa è quella di fornire i risultati più recenti, più velocemente ed esattamente al momento giust “Caffeine fornisce risultati il 50 per cento più recenti per le ricerche web rispetto al nostro ultimo indice - scrive Carrie Grimes ingegnere del software sul blog ufficiale dell’azienda - ed è la più vasta raccolta di contenuti web che abbiamo mai offerto”. Google sostiene che con Caffeine non ci sarà post di blog, intervento su forum o news che non transiterà all’interno del mastodontico database di Google Search in maniera quasi immediata. Il precedente sistema di indicizzazione, scrive Grimes, era formato da vari strati con priorità e tempi di rinnovo differenti. “Per rinnovare uno strato del vecchio indice - spiega il programmatore - dovevamo analizzare l’intero web, il che implicava un ritardo significativo tra la scoperta di una pagina e la presentazione all’utente”. Con Caffeine tutto questo cambia, anzi viene rivoluzionato perché il nuovo motore ora sarà in grado di “analizzare il web in porzioni più piccole” rispetto all’intero indice e aggiornare il database continuamente, “in maniera globale”.
Read More