bce Tag

08 Ott

Banche centrali, istituti di credito, stato e il gioco delle tre carte

decalogo-ueQuantitative Easing è sinonimo di salvataggio incondizionato. Letteralmente "alleggerimento quantitativo", ci si riferisce al quantitative easing quando una banca centrale acquista vere e proprie parti di debito - piuttosto che titoli tossici - da banche in "grossa crisi" come direbbe Queelo.. Il punto è che le banche centrali sono anche gli istituti incaricati di creare moneta. Si insomma, titoli tossici vengono comprati con danaro creato ad hoc con la speranza che questa nuova liquidità