Ultimi articoli
Settembre: 2014
L M M G V S D
« Ago   Gen »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Che cos’è un Ufficio Stampa e che cosa si fa al suo interno?

01 Set Che cos’è un Ufficio Stampa e che cosa si fa al suo interno?

L’ufficio stampa è la componente di un’azienda che si occupa della comunicazione dell’ente rispetto ai media. “Stampa” perchè storicamente il suo principale interlocutore mediatico era rappresentato appunto dalla carta stampata e dai professionisti impegnati al suo interno. Il riassetto della media sfera provocato dal progressivo sviluppo di internet, della rete e dei servizi connessi ad essa hanno trasformato il ruolo di questa componente parte di un’organizzazione, tanto che oggi è molto più corretto parlare di Media Relations. In questo senso, diventa ancora più chiaro e il legame forte esistente fra l’Ufficio Stampa, o meglio dalle Media Relations e il Marketing.

Obiettivi delle Media Relations sono infatti:

  1. Diffusione del Marchio e Brand Awareness;
  2. Rafforzamento dell’identità del Marchio e Brand Identity;
  3. Promozione del Patrimonio di Marca e Brand Equity.

Storicamente, le attività in carico ad un Ufficio Stampa sono:

  • Comunicati stampa ai giornalisti: informazioni su notizie riguardanti la struttura
  • Rassegne stampa 
  • Conferenze stampa, organizzazione di eventi
  • Partecipazione a eventi collegati al settore di riferimento
  • Partecipazione a trasmissioni televisive, radiofoniche
  • Partecipazione a convegni, conferenze
  • Relazioni con i clienti

In base alle dimensioni dell’azienda e al suo organigramma questa serie di attività può essere svolta in affiancamento all’Ufficio PR e Marketing, soprattutto  per quanto concerne gli aspetti più mondani dell’insieme di attività, come ad esempio la partecipazione a trasmissioni televisive o radiofoniche, piuttosto che l’organizzazione di eventi.

Tornando all’evoluzione del ruolo dell’Ufficio Stampa e alla sua nuova connotazione di struttura focalizzata sulle Media Relations, è chiaro come rientra nell’insieme delle sue attività anche quella di monitoraggio, non solo di quanto viene o non viene scritto sulle pagine dei quotidiani, nazionali o locali a seconda delle dimensioni dell’azienda, ma anche quanto di essa viene scritto e detto sulle riviste online, sui blog e nella social media sfera. Per questo acquisiscono grande importanza strumenti di monitoraggio di quello che dagli analisti di web marketing viene detto il sentiment, ovvero  la percezione generale che il pubblico ha rispetto ad un particolare brand. Detto altrimenti, la web reputation.

In questo senso, anche l’analisi delle performance del sito web aziendale o le web analytics può rientrare nelle attività di monitoraggio che un addetto alle Media Relations deve seguire, visto che la direzione intrapresa da Google Inc. è quella di trasformare il proprio motore di ricerca in un vero e proprio media, in cui social sfera, advertising e contenuti sono perfettamente integrati.

Webography:

  • http://www.urp.gov.it/Sezione.jsp?titolo=Ufficio+Stampa&idSezione=130
  • http://www.slideshare.net/valeria_cecilia/media-relations-9908787?next_slideshow=1
  • http://www.editoriaescrittura.com/images/ufficiostampa.pdf

 

 

No Comments

Post A Comment

*