Cesena, Quartiere Fiorenzuola

16 Dic Cesena, Quartiere Fiorenzuola

quartiere-fiorenzuola-cesenaCon quasi 11.000 abitanti su di un territorio di poco più di 5 chilometri quadrati, il Fiorenzuola è uno dei quartieri più densamente popolati del Comune di Cesena. Ad oggi i residenti del Fiorenzuola rappresentano circa l’11% dell’intera popolazione cesenate. Traffico, carenza di aree verdi e messa in sicurezza del sistema idrico e fognario sono i punti principali su cui il consiglio di quartiere, presieduto da Davide Tappi, intende catalizzare l’attenzione dell’amministrazione Lucchi.

Il problema del Traffico
“Senza chiamare in causa la ‘questione Serie A’ ed il problema stadio, da quando è stata messa in atto la sperimentazione sulla viabilità di Via Fiorenzuola il traffico nel nostro quartiere è aumentato in modo considerevole” confessa Tappi “tanto che si è costituto un comitato di cittadini per contestare la scelta sula viabilità presa dall’amministrazione”. In effetti, i primi dati recentemente resi pubblici dalla giunta Lucchi metterebbero sì in luce una diminuzione del flusso di traffico in direzione Porta Santi, a svantaggio però della viabilità all’uscita dalla Secante proprio in zona stadio, flusso che poi andrebbe a riversarsi nella rete stradale del Fiorenzuola, generando disagi e caos per gli abitanti. La sperimentazione durerà sino a giugno 2011: a fronte di pareri contrastanti, il quartiere tuttavia sembra disposto ad accettare questa sfida, a patto però che i suoi sforzi possano essere in qualche modo ricompensati, magari con la creazione di un’area verde che al momento ancora latita in questa parte di città.

Un parco a Rio Marano
“Nel nostro quartiere di verde ce n’è – sottolinea Bruna Sbrighi, responsabile della “commissione Welfare” del Fiorenzuola – il problema è che è tutto parcellizzato. Ci piacerebbe avere un parco come si deve e sappiamo anche dove potrebbe essere realizzato, ad esempio nei pressi di Rio Marano”.  La costituzione di un’area verde supportata da un’attenta attività di rimboschimento gioverebbe inoltre anche alla stabilità del terreno ed al contenimento delle esondazioni che rimangono un vero e proprio incubo per gli abitanti del Fiorenzuola.

Rischio Allagamento
Il quartiere infatti si trova al di sotto del livello del mare ed al verificarsi di abbondanti precipitazioni è sempre stato fra le prime aree della città ad allagarsi. “In meno di 10 anni il Rio Marano ha esondato più di 3 volte” lamenta Tappi. “Come quartiere chiediamo di risolvere questa situazione al più presto: l’ultima esondazione si è verificata già da diversi anni ed è probabile che un altro fenomeno di questo tipo possa presentarsi nell’immediato futuro. Chiediamo l’intervento immediato dell’amministrazione per evitare disagi piuttosto che vere e proprie catastrofi per le famiglie della zona. Da anni si sentono solo parole, ma con un po’ di prevenzione abbiamo la possibilità di tutelare i cittadini dal subire danni difficili da stimare”.

No Comments

Post A Comment

*