Ultimi articoli
Novembre: 2015
L M M G V S D
« Ott   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Come impostare la tua prima campagna PPC su LinkedIn..e scoprire che non è così conveniente

11 Nov Come impostare la tua prima campagna PPC su LinkedIn..e scoprire che non è così conveniente

Come strumento di social media marketing, LinkedIn pare essere molto più performante rispetto ai suoi principali competitor. Secondo uno studio pubblicato da Hubspot infatti effettuato su una base di 5.000 siti, i lead generati dal traffico proveniente da Linkedin sono ben tre volte superiori rispetto a quelli ottenibili dal traffico generato da Twitter o da Facebook. Parliamo però di traffico organico, distinto da quello a pagamento.

Se dovessimo però cercare di fare delle stime sulla redditività di una campagna LinkedIn, quali sarebbero i risultati?

Prima di tutto partiamo dalle spese fisse e dai vincoli imposti dalla piattaforma di annunci di LinkedIn.

  1. Budget giornaliero minimo: 10 €
  2. Costo per clic minimo (CPC): 1,7 €
  3. Costo per 1000 impressioni minimo (CPC): 2 €

Per cui una campagna sponsorizzata su linkedin con una durata di 3 mesi viene a costare circa 900€. Quante conversioni / LEAD riusciamo ad ottenere? In media su linkedIn il conversion Rate si posiziona attorno a quota 2,3%. La fonte non è ufficiale ma è abbastanza attendibile e in linea con i tassi di conversione ottenibili su altre piattaforme di PPC.

Se prendessimo per buono questo dato, date le premesse sopra riportate, la campagna avrebbe più o meno questi risultati:

Budget complessivo campagna € 900
Clic MAX 450
CTR Medio 2,30%
CONVERSIONI/LEAD 10
 Costo per Lead (CPL)  € 90

La domanda ora è, quanti clienti sono disposti a pagare 90€ – quando non addirittura 150€, secondo altre stime effettuate ad esempio su questo portale – un contatto mail? Fermo restando che poi i Lead generati sono da convertire in vendite, quindi su 10 mail ricevute…beh forse una può trasformarsi in un qualcosa di più!

Visto che LinkedIn è il social network con il più alto tasso di conversione per quanto riguarda il traffico organico, forse vale la pena lavorare su quello, redigere un buon piano di comunicazione e un ottimo piano editoriale, in grado di coinvolgere la community e fidelizzare gli utenti rispetto al nostro brand (brand awareness), piuttosto che spendere soldi per un PPC molto…molto caro.

Altri link utili a questo riguardo:

  • http://blog.hootsuite.com/how-to-use-the-linkedin-publishing-platform/
  • http://www.forbes.com/sites/cherylsnappconner/2013/10/27/five-linkedin-strategies-you-havent-thought-of-before/
  • http://www.inc.com/justin-bariso/you-re-in-desperate-need-of-a-linkedin-strategy-here-s-how-to-get-started-infogr.html
  • http://www.inc.com/justin-bariso/you-re-in-desperate-need-of-a-linkedin-strategy-here-s-how-to-get-started-infogr.html
No Comments

Post A Comment

*