Ultimi articoli
agosto: 2018
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Rockstar in Bicicletta

03 Ago Rockstar in Bicicletta

Se per il rock and roll i tempi non sono dei migliori, la bicicletta sta attraversando oggi senza ombra di dubbio la sua età dell’oro. Non parliamo tanto di “ciclismo”, dell’immaginario sportivo legato alla bici. In questa accezione, l’apice dell’estasi collettiva è sicuramente da ricercarsi in altre epoche ed in altri periodi storici. Gli stessi a cui guarda il ciclismo eroico per intenderci, le grandi salite e i grandi uomini.

Ma se parliamo di bicicletta come “oggetto di consumo”, status symbol che veicola messaggi carichi di significato prima ancora di essere esso stesso veicolo di locomozione, beh in questo senso il momento è davvero propizio. Senso di libertà, ribellione dalle costrizioni della vita (sedentaria) e dalla monotonia (della città).

Valori che suonano bene anche se associati al mondo del rock. È divertente allora curiosare negli album di famiglia delle rockstar in cerca di ritratti che li immortalino in sella ai loro bolidi, proprio nel momento in cui la musica rock vive la sua più grande crisi di sempre. Chiudono le case produttrici di chitarre (R.I.P Gibson), arranca il mondo dei rock club e della musica dal vivo, in giro c’è solo tanto revivalismo e pocchissima energia per aggiungere qualcosa ad un linguaggio, quello del rock, che sembra aver completato il proprio alfabeto ed il proprio vocabolario, che rimane lì ormai solo da recitare come una litania. Per non parlare della Trap. No ti prego non farlo ora ok taccio.

E allora eccovi Mick Jagger, Micheal Jackson, Frank Zappa, Eddie Vedder, Alice Cooper, Kurt Cobain, Elton John, Lemmy, David Bowie, Eric Clapton, per la vostra gioia in ordine sparso. Che questa gallery possa nutrire la sacra radice del sound e riportare il rock and roll al centro della cultura pop. Ne abbiamo tutti un fucking bisogno!

Ps. Se trovate altre foto di rockstar in bicicletta pubblicate il link nei commenti.

No Comments

Post A Comment

*