Ultimi articoli
Aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Author: Filippo Leonardi

20 Lug Torno qui a concentrarmi

Torno qui a concentrarmi, con la testa piena di intrugli. In questi giorni mi barcameno fra la sensazione che provano quelli che sono stravaccati in spiaggia, a tu per tu con il sole, ma con il cellulare sul tavolino dell'ombrellone (i più proletari, dentro la borsa, in spiaggia libera) e quelli che invece le ferie non le hanno ancora viste e non fanno altro che pensare ad un bel viaggio, capace di spazzare via le piccole cose che durante tutto l'anno te le fanno girare. A metà perchè è esattamente a metà che sono, ma ancora va bene così. Miles Davis Suona. Intanto penso a che cos'è davvero quella strana bestia che chiamano amicizia. Non riesco ancora a capire di che soca sia relmente fatta. A volte mi obbligo a pensare che non debba avere gli stessi meccanismi che si dimostrano vincenti, funzionanti in tutte le altre aree dell'interazione. A volte mi illudo che ci si postra mostrare per quello che si è con coloro che si ritengono vicini. Il punto è che spesso quella piccola cerchia di persone è effittivamente ancora più
Read More

05 Lug Architetti cesenati per L'Aquila al "2° meeting dell'informazione libera di Fusignano (RA)

L’università di Architettura di Cesena parteciperà al 2° Meeting dell’Informazione Libera che si terrà a Fusignano dal 7 al 9 Luglio prossimi e che vedrà fra i protagonisti ospiti del calibro di Marco Travaglio, Antonio Padellaro e l’ex magistrato Libero Mancuso. In particolare, durante la seconda giornata del meeting - intitolata “L’Aquila oltre il Velo”, integralmente dedicata al tema della ricostruzione post terremoto in Abruzzo - figureranno fra gli ospiti l’ex Presidente della Provincia de L’Aquila Stefania Pezzopane, il giornalista de “La Repubblica” Giuseppe Caporale ed alcuni rappresentanti dell’associazione delle vittime “Comitato 3e32”. Fra gli ospiti, anche alcuni studenti della facoltà di architettura “A. Rossi” di Cesena.
Read More

01 Lug CDS, armi finanziarie di distruzione di massa

credit-default-swapMentre l’attenzione si è finora concentrata sulla crisi relativamente minore dell’insolvenza nei mutui sub-prime statunitensi quale fulcro dell’attuale crisi nei settori di finanza e credito che sta coinvolgendo il mondo bancario anglosassone, ora si comincia a mettere a fuoco un problema molto più consistente. Le obbligazioni garantite da ipoteca sub-prime o ad alto rischio – le CMO come vengono chiamate – sono solo la punta di un iceberg gigantesco fatto di crediti furbeschi che cominciano a guastarsi. La prossima
Read More

30 Giu CON LA LUNA LE MAREE | Racconto #3

Capitolo III: Lunedì 25 settembre, ore 5:18 Io e la mia famiglia abitiamo in una piccola specie di mansarda tutta fatta di legno chiaro. E' molto accogliente e di giorno fa risaltare tutto il sole che entra dai lucernai. Abbiamo un letto a castello, il mio letto e quello di mamma. Matrimoniale, ma lei dorme sola, non so il perché. Mio fratello deve avere al massimo 18 anni mentre mia sorella è poco più grande di me, sui 10-12. Tutte le mattine ci alziamo, facciamo colazione assieme e siamo tutti ancora in vestaglia. Bianca, con delle parti ricamate, intorno al collo. Tutte chiaramente tranne mio fratello, che ha addosso il suo solito pigiama castagna scolorito. E ci deve essere del caffè latte nelle nostre tazze. Con dei dolcetti squisiti. Di quelli che puoi trovare solo nel forno più vecchio del paese. La mamma mi ha sempre ricoperto di attenzioni. Posso dire di essere da sempre stata la sua preferita, anche quando non ero ancora nata ed ero solo un semplice sogno. Forse è per questa sua così forte attrazione verso me che sono nata allergica all’elettricità.
Read More

30 Giu CON LA LUNA LE MAREE | Racconto #3

Capitolo III: Lunedì 25 settembre, ore 5:18 Io e la mia famiglia abitiamo in una piccola specie di mansarda tutta fatta di legno chiaro. E' molto accogliente e di giorno fa risaltare tutto il sole che entra dai lucernai. Abbiamo un letto a castello, il mio letto e quello di mamma. Matrimoniale, ma lei dorme sola, non so il perché. Mio fratello deve avere al massimo 18 anni mentre mia sorella è poco più grande di me, sui 10-12. Tutte le mattine ci alziamo, facciamo colazione assieme e siamo tutti ancora in vestaglia. Bianca, con delle parti ricamate, intorno al collo. Tutte chiaramente tranne mio fratello, che ha addosso il suo solito pigiama castagna scolorito. E ci deve essere del caffè latte nelle nostre tazze. Con dei dolcetti squisiti. Di quelli che puoi trovare solo nel forno più vecchio del paese. La mamma mi ha sempre ricoperto di attenzioni. Posso dire di essere da sempre stata la sua preferita, anche quando non ero ancora nata ed ero solo un semplice sogno. Forse è per questa sua così forte attrazione verso me che sono nata allergica all’elettricità.
Read More

14 Giu TRITON

TROVA IN ME IL TUO TRADITORE, AVRO' DI CHE LOTTARE LA MIA SCHIUMA MI APPARTIENE, NON LO DIMENTICARE E' LA COLLA CHE LI ATTRAE, LA STESSA A RILEGARE ME CHE SON SIGNORE, IN UN FONDALE OCEANO D'UN GRAVE TRE LE PUNTE DEL FORCALE A RACCONTAR CHE NON PUOI DOMINARE ALCUN REGNO SENZA SPAVENTARE E MI RASSEGNO A...

Read More