Ultimi articoli
aprile: 2010
L M M G V S D
« Feb   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Settimana di Porta la Sporta a Cesena

22 Apr Settimana di Porta la Sporta a Cesena

Porta la Sporta CESENA – Non c’è dubbio che la plastica rappresenti uno fra gli elementi più dannosi e nocivi per la salute dell’ambiente e del paesaggio. Si inquina per produrla, si inquina per smaltirla e quel che è peggio è che spesso bustine e sacchetti diventano come delle vere e proprie tracce della nostra negligenza a causa della loro difficile capacità di degradazione. In Italia se ne producono oltre 20 miliardi all’anno, circa 260 mila tonnellate, pari ad un quarto della diffusione di tutta l’Unione Europea, mentre il 90% dei rifiuti galleggianti in mare è costituito proprio da plastica. Questi sono solo alcuni dei numeri che, se ancora fosse necessario, provano la consistenza del problema. Qualche segnale positivo però c’è ed arriva anche da Cesena: dopo la notizia della delibera di Giunta del consiglio comunale che non più di una settimana fa annunciava la sua determinazione nell’azzerare la distribuzione di shopper in plastica degli esercizi commerciali della città entro gennaio 2011, da oggi sino al prossimo 24 aprile, Cesena si vedrà al centro di “Porta la Sporta”, un’iniziativa trasversale che coinvolge pubbliche amministrazioni e realtà associative provenienti da tutto lo stivale. Basta dunque con la spesa nella sporta di plastica. Sì invece ad altre sporte e contenitori rigorosamente riutilizzabili. A Cesena saranno numerosi i supermercati che aderiranno alla campagna, contribuendo alla diffusione di una pratica, quella del riuso, che riguarda certo l’ambiente, ma anche il senso civico dei cittadini e dei commercianti. Oltre ai supermercati, alcuni forni distribuiranno con il pane dei sacchetti di carta sui quali sono impresse indicazioni utili sulle buone pratiche di differenziazione dei rifiuti umidi, mentre presso alcune classi della scuola elementare di S. Vittore sarà proposto un laboratorio educativo che coinvolgerà i ragazzi con l’obiettivo di creare e costruire borse riutilizzabili di tela, ricavata da materiale di scarto. “Ogni giorno ciascun cesenate produce circa 2 kg di rifiuti – commenta Lia Montalti, assessore alla sostenibilità ambientale del comune di Cesena – dobbiamo cominciare a pensare che non è più possibile solamente riciclare, quanto piuttosto riutilizzare e ridurre la produzione di rifiuti”. Alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa è intervenuto anche il sindaco di Cesena Paolo Lucchi, che non ha nascosto la sua soddisfazione per come la città sta affrontando le sfide sul tema della sostenibilità. “Vorrei ringraziare le associazioni di categoria, tutte le associazioni che fanno parte del tavolo di lavoro e tutti i soggetti che hanno sottoscritto il protocollo d’intesa sul tema ambiente. E’ dalla vita quotidiana che dobbiamo cominciare a migliorare lo stato di salute dell’ambiente in cui viviamo” e certamente iniziative come “Porta la Sporta” ci stuzzicano, almeno per pochi giorni, a riflettere su che cosa davvero significano le parole “rispetto dell’ambiente” .

No Comments

Post A Comment

*