Ultimi articoli
febbraio: 2011
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  

Notizie Utili: Imprese Emilia Romagna, bando per la rimozione dell'amianto

11 Feb Notizie Utili: Imprese Emilia Romagna, bando per la rimozione dell'amianto

Un bando per la rimozione dell’amianto. La regione Emilia-Romagna ha recentemente pubblicato un bando per la rimozione dell’ethernit e della coibentazione utilizzati per ricoprire il tetto della maggior parte degli edifici industriali realizzati fino al 1994, data in cui il materiale è stato messo al bando. Sono 9 i milioni di euro messi a disposizione dalla Regione per questo fine. Ciascun titolare d’impresa potrà presentare una sola domanda ed accedere, qualora ritenuto idoneo, ad un finanziamento pari alla cifra massima di 150.000 euro. Come esplicitamente dichiarato dalla giunta regionale su organi d’informazione ufficiale, il bando ha come chiaro scopo quello di “promuovere la qualificazione ambientale ed energetica delle imprese del territorio regionale”. Anche per questo, la rimozione dell’amianto è stata associata ad una “spinta” in favore della presentazione di progetti di riqualificazione che dovranno sostituire le vecchie e nocive superfici di ethernit con nuovi e ben più utili impianti fotovoltaici. Fra gli interventi che verranno considerati adeguati ad inoltrare la richiesta di finanziamento ci sono quelli finalizzati alla rimozione e allo smaltimento dei manufatti contenenti cemento-amianto, anche di matrice resinosa, presenti in edifici e stabilimenti in cui si svolgono attività lavorative. Inoltre saranno giudicate pertinenti anche le richieste di rimozione della coibentazione degli edifici climatizzati e, come detto, quelli finalizzati all’installazione e messa in esercizio di impianti fotovoltaici di nuova fabbricazione. Le domande di contributo dovranno essere compilate esclusivamente tramite una specifica applicazione web, le cui modalità di accesso e di utilizzo saranno rese disponibili, almeno dieci giorni prima dell’apertura dei termini per la presentazione delle stesse, sul sito della Regione Emilia-Romagna ai seguenti indirizzi: http://emiliaromagna.si-impresa.it, http://fesr.regione.emilia-romagna.it e www.ermesambiente.it. Oltre alla domanda via web, dovrà essere presentata anche una copia cartacea via raccomandata oppure attraverso PEC rigorosamente nel periodo compreso fra il 1° aprile ed il 2 maggio 2011.

fil.leo

No Comments

Post A Comment

*